Parigi lancia i taxi al femminile

Thumbnail for 5001

Oggi parliamo di taxi, un argomento che in apparenza poco c’entra con la moda ma chi di noi non ha mai dovuto prenderne uno, magari per correre da una sfilata all’altra o da una presentazione ad un aperitivo?

Secondo le statistiche è un dato di fatto che la maggior parte dei tassisti, sia pubblici che privati – pensiamo per esempio alla rete di Uber – è composta da uomini. Le tassiste donne sono sempre pochissime mentre tra gli utenti la maggior parte è donna.

Ecco che nasce una speciale iniziativa in Francia e precisamente a Parigi. Si chiama Women Drive ed è un servizio taxi di donne e per donne. Si tratta di una compagnia che, nelle parole della sua fondatrice

“vuol dimostrare che trasportare le persone non è un lavoro riservato agli uomini e che noi donne abbiamo il diritto di essere portate in giro in santa pace.”

Le molestie a bordo di un taxi infatti accadono molto più spesso di quanto non immaginiamo. Perciò l’idea era quella di fornire un servizio di taxi guidati dalle donne e dedicati ad altre donne che possano spostarsi in tranquillità anche da sole, pure in zone isolate e persino a tarda notte.

Non è il primo servizio a tema. Ce ne sono già altri, per esempio She Rides a New York, Lady Chauffeurs a Londra, TaxiDona a Valencia, TaxiLink Pink a Melbourne. È un trend che ci piace e speriamo possa diffondersi ancora, e ovunque.