Pucci Resort 2019

Thumbnail for 5638

Gli anni Sessanta, un resort ad Acapulco e le stampe di Pucci sono gli ingredienti dell’immaginario che Slim Aarons fotografa per presentare la collezione Resort 2019 della maison italiana. Tutto è colorato, vivido e pieno di luce e brio.

A disegnare la collezione è un team interno che si ispira all’eredità della maison, recuperando numerose stampe d’archivio ma anche un riferimento esplicito al Messico, destinazione imperdibile delle vacanze.

Le nuove stampe si chiamano Acapulco, Diego e Frida e si riferiscono alla celeberrima coppia di pittori messicani diventati a dir poco iconici, specialmente lei. Un’altra delle nuove stampe si chiama invece Guanabana, dal nome di un frutto che cresce in quella regione.

Non c’è nostalgia per il passato, come spesso accade quando una collezione att...

Read More

Versace Resort 2019

Thumbnail for 5634

Anche Versace opta per una presentazione e un servizio fotografico al posto di una sfilata per la linea Resort 2019. Dopo la Tribute Collection dedicata a Gianni Versace per la primavera 2018, la stilista che ha assunto la guida della maison continua a rivolgersi ad un pubblico giovane, ad una nuova generazione di fan, in definitiva a mantenere viva la tradizione di casa Versace.

La linea è ultra-femminile e seducente ma con il consueto piglio determinato, indipendente, persino audace. La donna di Versace è rimasta intatta sin da quando l’immaginava l’indimenticabile Gianni e nonostante le molte vicende della maison, il passare dei decenni, gli inevitabili aggiornamenti in chiave attuale.

Le stampe dominano la linea, il nuovo motivo Tempio divide la scena con i classici Medusa, Pegaso e...

Read More

Balmain Resort 2019

Thumbnail for 5636

Un’estatesenza fine” dice Olivier Rousteing raccontando la collezione Resort 2019 che ha disegnato per Balmain. Al posto di una sfilata lo stilista ha scelto il servizio fotografico che mantiene le atmosfere dell’ormai noto Balmain Army ma con un piglio più colorato, estivo e fresco.

Le tonalità sono le vere protagoniste. Al posto dell’onnipresente e quasi esclusivo nero, di tanto in tanto acceso da bagliori d’oro, qui prevalgono l’argento, il bianco e tinte accese come il verde vivo e l’azzurro cielo con un tocco di rosa e molte righe.

Il riferimento mariniere è presto smentito nella sua accezione classica, Balmain non si limita a recuperare uno spunto tradizionale ma lo rivisita in chiave molto personale e originale...

Read More

Givenchy Resort 2019

Thumbnail for 5630

Il Giappone contiua a influenzare il mondo della moda e accade anche da Givenchy per la linea Resort 2019. Il direttore creativo Clare Waight Keller ha mostrato alcuni scatti del suo recente viaggio su Instagram, ma in verità è amante del Giappone da vent’anni e possiede addirittura una collezione di kimono vintage.

Le influenze non potevano tardare a manifestarsi ora che la sua presenza alla guida di Givenchy va consolidandosi e può lasciare trapelare anche la mano personale oltre al rispetto per la tradizione che nelle prime sfilate è prioritario.

Gli abiti a colonna con una cintura in vita richiamano l’uniforme da judo, i motivi grafici rimandano al mondo dei manga, la scelta di tessuti affonda in una tradizione antica...

Read More

Fendi Resort 2019

Thumbnail for 5632

Da Fendi non si è mai temuta la sperimentazione e un tocco eclettico è sempre stato presente tra le sue collezioni. Lo stesso accade per la linea Resort 2019. Qui al rigore sartoriale dei modelli si associa un senso del colore delicatissimo che crea un dinamismo costante tra spunti maschili e femminili.

Questa tensione mantenuta viva e in perfetto equilibrio tra lui e lei crea un guardaroba che rifiuta il chiasso e gli eccessi ma alterna spunti dolcissimi e ultra-femminili a tocchi decisamente più strong e maschili. Gli uni e gli altri si contraddicono ed enfatizzano a vicenda.

Così diventano possibili capi ibridi come il pantalone a sigaretta che è anche gonna plissettata, vero pezzo chiave di tutta la collezione che trova in esso la sua più perfetta sintesi...

Read More

Prada Resort 2019

Thumbnail for 5628

Raramente Prada si allontana da Milano per le sue sfilate ma per la linea Resort 2019 ha scelto New York e più precisamente Manhattan. Ci sono tutti i motivi tipici delle collezioni Prada anni Novanta a dimostrare che quel decennio è decisamente in auge, se mai ci fossero ancora dei dubbi in proposito.

Le stampe grafiche sono protagoniste, attirano lo sguardo e confondo l’occhio. Se ne rivestono quasi tutti i capi che si accompagnano a mocassini a tacco alto. Tutti gli spunti Nineties sono aggiornati al mood contemporaneo e così, come sempre accade da Prada, il passato torna non solo attuale ma anche originalissimo.

La stilista ha spiegato nel backstage di non avere molte parole per descrivere questa collezione che non voleva fosse troppo seria, giusto una “fantasia di realtà” messa in...

Read More

Christian Dior Resort 2019

Thumbnail for 5624

Maria Grazia Chiuri ha intrapreso una direzione precisa alla guida di Christian Dior e continua a tenere la rotta anche con la linea Resort 2019: riallineare la tradizione della maison, da sempre guidata da un uomo, con le istanze del femminismo contemporaneo.

La tradizione è sempre rispettata ma gli abiti hanno un’urgenza e un’attualità che riflettono sulla contemporaneità e i temi più scottanti del momento. Non solo con le slogan t-shirt diventate un imperdibile must-have ma anche con una precisa riflessione su periodi storici su cui la stilista ha fatto ricerca.

Al centro delle ultime linee ci sono state le rivoluzioni del Sessantotto, e il punto di vista femminile, miscelate alle proteste attuali delle nuove generazioni di donne che combattono anche a colpi di social.

Per la linea...

Read More

Louis Vuitton Resort 2019

Thumbnail for 5626

Nicolas Ghesquière ha rassicurato tutti su Instagram con la notizia del rinnovo del contratto con Vuitton e l’inequivocabile hashtag #notgoinganywhere. La nuova sfilata Resort 2019 dunque non ha i crismi dell’addio, come paventato da molti in questi tempi di grande instabilità, quando sembra che uno stilista non rimanga mai più di pochi anni alla guida di una maison.

Il designer può continuare a costruire e cementare una visione creativa che via via sembra sempre più chiara e definita, e anche molto interessante. Sulla passerella spira aria di ottimismo e un mood giovanile, fresco e frizzante.

La collezione è stata presentata in Costa Azzurra e il Sud della Francia si conferma una volta di più location prediletta dalle case di moda...

Read More

Chanel Resort 2019

Thumbnail for 5622

Abituati a girare il mondo per presentare le loro ultime collezioni, alcuni stilisti chiave della moda francese hanno deciso stavolta di restare in Francia. Chanel, Christian Dior e Louis Vuitton hanno ambientato le linee Resort 2019 in patria. È da Chanel che iniziamo.

Non serve lasciare la città per costruire una nave passeggeri e salpare per un viaggio insieme a tutti gli spettatori. Infatti è proprio quello che è successo in passerella dove è stata riprodotta La Pausa, una casa estiva che Coco Chanel frequentava nel Sud della Francia per le sue vacanze.

Mademoiselle fu anche la prima a immaginare una collezione Resort già agli albori della maison...

Read More

Gucci Resort 2019

Thumbnail for 5618

Quattrocenti ospiti, lo sfondo di Arles nel Sud della Francia e uno spettacolo all’aperto che una volta di più ha lasciato a bocca aperta: così è andata in scena la nuova collezione Resort 2019 di Gucci guidata ancora dal vulcanico Alessandro Michele.

Il mix and match è ancora al centro della scena, le ispirazioni provengono dall’epoca romana e dalle conquiste dell’imperatore Costantino ma sono miscelate abilmente a spunti digitali tipici dell’era contemporanea. Il risultato è spumeggiante, a volte spiazzante, sempre sorprendente.

La narrazione è come sempre stratificata, le ispirazioni provengono da ambiti molto diversi ma sono cucite insieme dalla sapiente arte creativa – e narrativa, certo – del direttore artistico della maison che ha ormai consolidato una visione molto precisa e ...

Read More